SME Instrument, lo strumento di Horizon 2020 che finanzia l’innovazione nelle PMI

Contributi a fondo perduto per studi di fattibilità, sviluppo di prodotti e servizi innovativi da lanciare sul mercato.

Nel 2017 il programma Horizon 2020 erogherà 438 milioni di euro attraverso lo SME Instrument a beneficio di Piccole e Medie Imprese altamente innovative.

La Commissione Europea nel 2014 ha varato l’ambizioso programma Horizon 2020, che ha tra i suoi principali obiettivi l’aumento della competitività del sistema industria e ricerca europeo, ed è articolato in una serie di strumenti che si rivolgono a differenti classi di stakeholders come le università, i centri di ricerca, le aziende.

Tra queste ultime, un caso particolare è quello delle Piccole e Medie Imprese (PMI), le quali come è noto costituiscono, dal punto di vista numerico, la maggior parte del tessuto industriale europeo, hanno sicuramente bisogno di innovazione, ma in genere non hanno le risorse né le competenze per affrontare autonomamente progetti di ricerca, specialmente se questi richiedono un partenariato internazionale come succede nella maggior parte dei casi per i progetti di Horizon 2020.

Lo SME (Small and Medium-sized Enterprises) Instrument è direttamente rivolto a tutte le Piccole e Medie Imprese innovative, in grado di sviluppare un progetto di eccellenza nel campo dell’innovazione e ad elevato impatto economico. Lo strumento consente di sviluppare un’idea progettuale di innovazione lungo tutta la catena del valore. È rivolto a tutte le piccole e medie imprese, singolarmente o in raggruppamento.

Lo strumento si articola in tre fasi, a copertura dell’intero ciclo di innovazione:

  1. predisposizione di uno studio di fattibilità del progetto con l’elaborazione di un business plan preliminare
  2. sviluppo dell’idea progettuale con la realizzazione di un business plan più articolato per arrivare al lancio del prodotto/servizio sul mercato
  3. sostegno nella fase di commercializzazione attraverso facilitazioni indirette per l’accesso agevolato agli strumenti finanziari privati, ed inoltre servizi di supporto e misure per lo sfruttamento dei diritti di proprietà intellettuale.

Studio Responsive ha messo a punto un corso e-learning sullo SME Instrument, il corso intende fornire un quadro sintetico ed operativo su questo nuovo strumento nonché le conoscenze di base per iniziare a realizzare una proposta progettuale da presentare al finanziamento del quadro del programma Horizon 2020.

Nel corso e-learning SME Instrument imparerai a:

  • scrivere un progetto all’interno della cornice SME Instrument di Horizont 2020
  • conoscere i criteri “non scritti” che favoriscono l’esito positivo dei progetti
  • seguire il procedimento per presentare telematicamente le proposte

Vai alla presentazione del corso

22 settembre 2016